Einmalige Einblicke

Fascinating Places

Shine

Ausgezeichnete Weine

Excellent Wines

Churches

Weinberge in der Langa

Wonderful Landscapes of Langhe...

Civic Involvement

Doerfer und Schloesser...

Langhe and Roero Castles

Action

Einzigartige Huegel der Langa

Unique Langhe and Roero Hills...

Civic Involvement

CIOCCOLATO ALLA CORTE DEL BAROLO CHINATO

Feb 19th, 2010 by admin | 0

Sabato 6 e domenica 7 marzo 2010 ritorna a Barolo la manifestazione che fa incontrare Barolo Chinato e cioccolato: il connubio all’insegna del dolce-amaro avverrà nell’Enoteca Regionale del Barolo, ma farà tappa anche in altri luoghi, in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Barolo.

Il pubblico potrà assaggiare e confrontare più di 20 versioni di Barolo Chinato e avrà modo di soddisfare le proprie curiosità chiedendo direttamente ai produttori o ai sommelier presenti: un’opportunità da non perdere, se si considera la rarità di questo vino aromatizzato, prodotto solo da poche aziende.

I banchi di degustazione presso l’Enoteca saranno aperti dalle ore 10.00, proporranno in abbinamento varie tipologie di cioccolato, messe a disposizione da
alcune tra le migliori case dolciarie piemontesi – Baratti & Milano, Novi e Venchi.

Nei due giorni alcuni ristoranti, caffè, vinerie, alberghi e agriturismi di Barolo, accoglieranno i gourmet appassionati o curiosi con assaggi di cioccolato e Barolo Chinato.

Nei weekend successivi la “degustazione in coppia” sarà promossa anche in altre città: il 13 e 14 marzo al Palazzo Barolo di Torino (via delle Orfane) alcuni tra i migliori pasticceri della città offriranno ai visitatori le loro specialità in abbinamento al vino dolce-amaro di Barolo e il 27 e 28 marzo al Relais Club Venchi a Cuneo, (p.zza Europa), si potrà accompagnare il Barolo Chinato a cioccolati e gelati.

A Torino un percorso didattico, predisposto dal Consorzio Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Roero in collaborazione con l’Istituto Tecnico Agrario Statale di Alba Umberto I (Scuola Enologica), guiderà i visitatori alla scoperta delle origini e delle caratteristiche tecniche del “vino da meditazione” prodotto con il Re dei Vini.

ENOTECA REGIONALE DEL BAROLO
Segreteria: Tel. 0173 56277 Fax 0173 560512
E-mail: barolo@baroloworld.it
www.baroloworld.it
Castello Falletti – Piazza Falletti, 1
12060 BAROLO (CN) ITALIA
Partita IVA 00957130040

Il Barolo Chinato è un vino aromatizzato con una gradazione alcolica tra i 16 e i 17 gradi, utilizzato come “vino da meditazione”, digestivo e caldo come vin brulé. Si ottiene aggiungendo al Barolo Docg zucchero e alcol in cui siano state precedentemente poste a macerare alcune spezie, tra cui la corteccia di china calissaia, il rabarbaro e la radice di genziana. La ricetta fu messa a punto alla fine del 1800 nelle farmacie Cappellano di Serralunga e Zabaldano di

Monforte d’Alba per rendere più gradevole l’assunzione di chinino, necessaria a combattere la malaria. Di lì a poco il prodotto, nato come essenza medicamentosa, cominciò a essere apprezzato nei bar e nelle vermoutherie.

info
Enoteca Regionale del Barolo
Castello Falletti – 12060 Barolo (Cn)
Tel. +39 0173 56277 Fax. +39 0173 560512
barolo@baroloworld.it
www.baroloworld.it

COMUNI DEL BAROLO: BAROLO – CASTIGLIONE FALLETTO – CHERASCO – DIANO D’ALBA
GRINZANE CAVOUR – LA MORRA – MONFORTE D’ALBA – NOVELLO – RODDI – SERRALUNGA D’ALBA – VERDUNO

Leave a Reply